Osteopatia e Plagiocefalia nei neonati

La plagiocefalia posizionale è una "deformazione cranio-facciale" (non patologica) che può comportare un appiattimento di un lato del cranio da non confondere con la Craniosinostosi, ossia la saldatura precoce delle suture.


In base al grado di severità, la plagiocefalia si può presentare con un appiattimento della testa nella parte posteriore del cranio (zona occipitale); alterazione della forma della parte mediale del cranio (l'orecchio omolaterale all'appiattimento si sposta piu avanti) e bozza frontale prominente, cosi come lo zigomo con asimmetria della fossa orbitaria.
La Plagiocefalia può essere distinta in Primaria e Secondaria

La Primaria può essere ricondotta a:
. Cause Pre-Natali e compressioni Intra-Uterine. All'interno dell'utero materno il feto può subire limitazioni e trovarsi costretto nella medesima posizione per un periodo di tempo prolungato. La posizione del capo e del collo mantenute a lungo tendono a determinare una deformazione cranica ed uno squilibrio nella tensione dei muscoli del collo (in particolare dei muscoli sternocleidomastoidei).
. Cause Peri-Natali e compressioni durante il travaglio e parto. La pressione subita dal cranio al momento della nascita può rappresentare un fattore determinante per l'ossificazione e la forma delle ossa craniche.
Altra causa può essere un parto traumatico con l'utilizzo di ventosa o forcipe spesso associati a Plagiocefalia.

La Secondaria invece di verifica come come conseguenza di posture persistenti in posizione supina soprattutto con la testa appoggiata per lungo tempo su una superficie piatta. Altra causa può essere la presenza di torcicollo miogeno congenito che crea la tendenza a riposare la testa sempre nella stessa posizione.

Il trattamento osteopatico è' un valido approccio nel trattamento delle plagiocefalie, ormai molto consigliato da parte di medici pediatri, non solo per migliorare l'aspetto estetico del cranio, ma per ricercare la corretta funzionalità di molte strutture collegate al esso.
Lo scopo del trattamento osteopatico sarà quello di ripristinare l'integrità strutturale ed eliminare le asimmetrie presenti sia a livello cranio-facciale che di tutto il corpo.
Attraverso tecniche molto delicate si cercherà di ripristinare una corretta fisiologia globale correggendo anche tutte quelle disfunzioni che posso essere associate alla plagiocefalia come per esempio difficoltà di suzione e spesso difficoltà a poppare correttamente dai due lati, coliche, reflusso e rigurgiti, disturbi del sonno, asimmetrie facciali con problematiche a livello visivo uditivo e occlusivo.

Ai genitori sarà poi utile consigliare una serie di accorgimenti ed esercizi per favorire un corretto e simmetrico sviluppo del cranio e della muscolatura.

Parma Kinetic
è un progetto di YOUNIK s.r.l.
Sede legale: Via Garibaldi 38, 26900 Lodi (LO) Italia
P.iva: 09524750966
PEC: kineticbyyounik@pec.it

credits: Masterwebagency.com

Restiamo in Contatto

Centro Parma Kinetic:

IVia Strela 7
43125 Parma (PR) Italia

T05211553324